* * *

lunedì 12 giugno 2017

"PoesiEnricaLoggi" alla Galleria Marconi



Sono particolarmente lieta di presentare il mio nuovo libro presso la Galleria Marconi di Cupramarittima, a cui sono legata da una fantastica amicizia con Franco Marconi. Dal 1995, quando nacque la Galleria, ho sempre seguito con crescente interesse le mostre che Franco ha allestito per tutti gli amanti dell’Arte Contemporanea. Una scuola di altissimo livello in cui la mia poesia ha trovato numerose ispirazioni, accenti nuovi e una rara umanità. La mia storia si è intrecciata con questa splendida realtà anche perché ho avuto modo di scrivere diversi testi critici su artisti che hanno esposto in questo importante luogo. La scrittura non può che alimentarsi a contatto di una creatività così vasta, sempre sorprendente: l’Arte e la Poesia giocano un continuo rimando, una sollecitazione reciproca che stupisce per la sua fertilità.
Alla luce di quest’amicizia ringrazio Franco che mi ospiterà per un nuovo incontro di poesia il 17 di giugno.
Ringrazio infinitamente anche la rivista UT che ha accompagnato la mia vita letteraria, promosso la mia vena poetica e coltivato un’amicizia preziosa. Fondata nel 2007 dal geniale trio Massimo Consorti, Francesco Del Zompo e Pier Giorgio Camaioni, UT continua un’impareggiabile attività culturale: sta per uscire il numero 60 dedicato al tema “Il Profumo” ed è un traguardo prestigioso per una rivista che è anch’essa una scuola di vita. Attraverso le sue pagine numerosi poeti, scrittori ed artisti hanno conosciuto un’esperienza fondamentale, di primaria importanza culturale. 


La mia soddisfazione più grande è stata la recente pubblicazione del Quaderno n. 1 di UT, dedicato alla mia poesia, primo di una nuova collana editoriale aperta a tutti coloro che vogliano pubblicare i loro scritti.
“PoesiEnricaLoggi”, titolo del mio Quaderno, raccoglie 24 poesie scritte per UT negli ultimi 5 anni, ed un poemetto. La veste grafica è a cura dell’art director Francesco Del Zompo, la prefazione di Alceo Lucidi e la postfazione del direttore Massimo Consorti.
Attendo con trepidazione il 17 di Giugno per porgere le mie poesie al pubblico, accompagnata dall’amica, finissima scrittrice Antonella Roncarolo, anche lei storica collaboratrice di UT, felice come sono di questo incontro magico tra noi, UT e la Galleria Marconi.

Non so se adesso o poi, prima di sera
le voci che fuggono nel tempo
vivace della rosea primavera
o quelle che rimangono sospese
per un sì o per un no, vanno via presto
nel verde che s’ accòra dentro il mare
quando il giorno si china all’orizzonte
nel commiato di luci ultime e sole
che prendono la forma di parole.

Enrica Loggi

Nessun commento: